It looks like you are browsing from United States. Please select your region for the best experience.
No thank you

Video Karaoke Come Foglie - Malika Ayane - Karaoke Canzoni

Questa base è una cover di Come Foglie resa famosa da Malika Ayane

Formati inclusi:

CDG (MP3+G)
MP4
KFN
?

Il formato CDG (detto anche CD+G o MP3+G) è compatibile con la maggior parte dei karaoke. Include un file MP3 e testi sincronizzati (Versione Karaoke vende solo file (MP3+G) digitali, NON riceverai quindi un CD).

E' possibile suonare di default i file MP4 su MAC OS X e Windows 7. Se utilizzi Windows XP o Vista devi utilizzare Windows Media Player 12.

Il Player del software KaraFun legge questo formato, puoi scaricarlo gratuitamente.
Questo efficiente formato può salvare tracce audio multiple addizionali e uno sfondo colorato che si muove al ritmo della musica.

Il tuo acquisto ti permette di scaricare il video in tutti i formati,senza limiti.

About

Tempo uguale all'originale: 87 BPM

Stessa tonalità dell'originale: SIb

Durata: 03:44 - Anteprima: 00:58

Data di rilascio: 2009
Generi: Pop, Soul, in italiano
Autore originale: Giuliano Sangiorgi

Tutti i File scaricabili sono basi,non la versone originale del brano.

Testo De Come Foglie

E' piovuto il caldo ha squarciato il cielo
Dicono sia colpa di un'estate come non mai
Piove e intanto penso ha quest'acqua un senso
Parla di un rumore prima del silenzio e poi
E' un inverno che va via da noi allora come spieghi
Questa maledetta nostalgia di tremare come foglie e poi di cadere al tappeto
D'estate muoio un po' aspetto che ritorni l'illusione
Di un'estate che non so quando arriva e quando parte
Se riparte
E' arrivato il tempo di lasciare spazio
A chi dice che di spazio e tempo non ne ho dato mai
Seguo il sesto senso della pioggia il vento
Che mi porti dritta dritta a te che freddo sentirai
E' un inverno che è già via da noi
Allora come spieghi questa maledetta nostalgia
Di tremare come foglie e poi di cadere al tappeto
D'estate muoio un po' aspetto che ritorni l'illusione
Di un'estate che non so quando arriva e quando parte
Se riparte e' un inverno che è già via da noi
Allora come spieghi questa maledetta nostalgia
Di tremare come foglie e poi di cadere al tappeto
D'estate muoio un po' aspetto che ritorni l'illusione
Di un'estate che non so quando arriva e quando parte
Se riparte
E' arrivato il tempo di lasciare spazio
A chi dice che di tempo e spazio non ne ho
Dato mai

Riproduzione vietata

Segnala un errore nel testo

Invia Cancella