It looks like you are browsing from United States. Please select your region for the best experience.
No thank you

Video Karaoke Il comico (Sai che risate) - Cesare Cremonini - Karaoke Canzoni

Questa base è una cover di Il comico (Sai che risate) resa famosa da Cesare Cremonini

Formati inclusi:

CDG (MP3+G)
MP4
KFN
?

Il formato CDG (detto anche CD+G o MP3+G) è compatibile con la maggior parte dei karaoke. Include un file MP3 e testi sincronizzati (Versione Karaoke vende solo file (MP3+G) digitali, NON riceverai quindi un CD).

E' possibile suonare di default i file MP4 su MAC OS X e Windows 7. Se utilizzi Windows XP o Vista devi utilizzare Windows Media Player 12.

Il Player del software KaraFun legge questo formato, puoi scaricarlo gratuitamente.
Questo efficiente formato può salvare tracce audio multiple addizionali e uno sfondo colorato che si muove al ritmo della musica.

Il tuo acquisto ti permette di scaricare il video in tutti i formati,senza limiti.

About

Con i cori (a scelta nella versione KFN)

Tempo uguale all'originale: 112 BPM

Stessa tonalità dell'originale: DO

Durata: 04:18 - Anteprima: 02:26

Data di rilascio: 2012
Generi: Pop, Rock, in italiano
Autore originale: Alessandro Magnanini, Cesare Cremonini

Tutti i File scaricabili sono basi,non la versone originale del brano.

Testo De Il comico (Sai che risate)

Sono stato anche normale in una vita precedente m'hanno chiesto che sai fare
So far ridere la gente menomale
Che non ho fatto il militare si menomale sai che risate
C'e chi non conosce Dante chi c'ha tutto da imparare chi è felice quando piange
Chi si veste da soldato a carnevale
Io mi nascondo tra la gente si a carnevale non so che fare
Tu vestita da bambina prigioniera vuoi scappare da una perfida regina
Così seria da star male non so dirti una parola non ho niente di speciale
Ma se ridi poi vuol dire che una cosa la so fare
Se mi lancio in un'aiuola casco e non mi faccio
Male e l'occhio ride ma ti piange il cuore
Sei così bella ma vorresti morire
Sognavi di essere trovata su una spiaggia di
Corallo una mattina dal figlio di un pirata chissà perché ti sei svegliata
Si rincorrono i ricordi come cani nel cortile
E tu nemmeno te ne accorgi come un fesso
Vorrei farti innamorare no ti prego non andare se puoi rimani fino a domani
Qui vestita da bambina prigioniera vuoi scappare da una perfida regina
Col tuo principe immortale non so dirti una parola non ho niente di speciale
Ma se ridi poi vuol dire che una cosa la so fare
Se mi lancio in un'aiuola casco e non mi faccio
E l'occhio ride ma ti piange il cuore
Sei così bella ma vorresti morire
Sognavi di essere trovata su una spiaggia di
Corallo una mattina dal figlio di un pirata
Chissà perché ti sei svegliata ooh ooh ooh
E il mondo ride se mi piange il cuore
Sei così bella ma vorresti sparire
In mezzo a tutte queste facce come se con te
Sparisse anche il dolore senza lasciare tracce
E l'occhio ride ma ti piange il cuore, hey
Sognavi di essere trovata su una spiaggia di
Corallo una mattina dal figlio di un pirata
Chissa perche ti sei svegliata

Riproduzione vietata

Segnala un errore nel testo

Invia Cancella