Video Karaoke Viceversa - Francesco Gabbani - Karaoke Canzoni

Questa base è una cover di Viceversa resa famosa da Francesco Gabbani

Formati inclusi:

CDG
MP4
WMV
KFN
?

Avrai bisogno di un software compatibile con CDG. Puoi usare ad esempio Karafun. Scarica il software Karafun .

E' possibile suonare di default i file MP4 su MAC OS X e Windows 7. Se utilizzi Windows XP o Vista devi utilizzare Windows Media Player 12.

Per poter leggere i nostri video karaoke WMV,devi utilizzare un softtware ed un hardware compatibili.

Se usi Windows XP,oppure Vista,Windows media player viene installato automaticamente sul tuo computer ed è totalmente compatibile.
Se usi invece Mac OS or Linux,Videolan è un'alternativa open-source compatibile.

Il Player del software KaraFun legge questo formato, puoi scaricarlo gratuitamente.
Questo efficiente formato può salvare tracce audio multiple addizionali e uno sfondo colorato che si muove al ritmo della musica.

Il tuo acquisto ti permette di scaricare il video in tutti i formati,senza limiti.

About

Con i cori (a scelta nella versione KFN)

Stessa tonalità dell'originale: MI

La canzone comincia a cappella

Data di rilascio: 2020
Generi: Pop, in italiano
Autore originale: Francesco Gabbani, Luigi De Crescenzo

Tutti i File scaricabili sono basi,non la versone originale del brano.

Testo De Viceversa

Tu non lo dici ed io non lo vedo
L'amore è cieco o siamo noi di sbieco?
Un battibecco nato su un letto
Un diluvio universale un giudizio sotto il tetto
Up con un po' di down
Silenzio rotto per un grande sound
Semplici eppure complessi
Libri aperti in equilibrio tra segreti e compromessi
Facili occasioni per difficili concetti
Anime purissime in sporchissimi difetti
Fragili combinazioni tra ragione ed emozioni
Solitudini e condivisioni
Ma se dovessimo spiegare in pochissime parole
Il complesso meccanismo che governa l'armonia del nostro amore
Basterebbe solamente dire senza starci troppo a ragionare
Che sei tu che mi fai stare bene quando io sto male e viceversa
Che sei tu che mi fai stare bene quando io sto male e viceversa
E detto questo che cosa ci resta
Dopo una vita al centro della festa?
Protagonisti e numero uno
Invidiabili da tutti e indispensabili a nessuno
Madre che dice del padre:
"Avrei voluto solo realizzare
Il mio ideale, una vita normale"
Ma l'amore di normale non ha neanche le parole
Parlano di pace e fanno la rivoluzione
Dittatori in testa e partigiani dentro al cuore
Non c'è soluzione che non sia l'accettazione di lasciarsi abbandonati all'emozione
Ma se dovessimo spiegare in pochissime parole
Il complesso meccanismo che governa l'armonia del nostro amore
Basterebbe solamente dire senza starci troppo a ragionare
Che sei tu che mi fai stare bene quando io sto male e viceversa
Che sei tu che mi fai stare bene quando io sto male e viceversa
È la paura dietro all'arroganza
È tutto l'universo chiuso in una stanza
È l'abbondanza dentro alla mancanza
Ti amo e basta
È l'abitudine nella sorpresa
È una vittoria poco prima dell'arresa
È solamente tutto quello che ci manca e che cerchiamo per poterti dire che "ti amo"
Ma se dovessimo spiegare in pochissime parole
Il complesso meccanismo che governa l'armonia del nostro amore
Basterebbe solamente dire senza starci troppo a ragionare
Che sei tu che mi fai stare bene quando io sto male e viceversa
Che sei tu che mi fai stare bene quando io sto male e viceversa

Riproduzione vietata

Segnala un errore nel testo

Invia Cancella