Video Karaoke Una carezza in un pugno - Adriano Celentano - Karaoke Canzoni

Questa base è una cover di Una carezza in un pugno resa famosa da Adriano Celentano

Formati inclusi:

CDG
MP4
WMV
KFN
?
Avrai bisogno di un software compatibile con CDG. Puoi usare ad esempio Karafun. Scarica il software Karafun .
E' possibile suonare di default i file MP4 su MAC OS X e Windows 7. Se utilizzi Windows XP o Vista devi utilizzare Windows Media Player 12.
Per poter leggere i nostri video karaoke WMV,devi utilizzare un softtware ed un hardware compatibili.

Se usi Windows XP,oppure Vista,Windows media player viene installato automaticamente sul tuo computer ed è totalmente compatibile.
Se usi invece Mac OS or Linux,Videolan è un'alternativa open-source compatibile.
Il Player del software KaraFun legge questo formato, puoi scaricarlo gratuitamente.
Questo efficiente formato può salvare tracce audio multiple addizionali e uno sfondo colorato che si muove al ritmo della musica.
Il tuo acquisto ti permette di scaricare il video in tutti i formati,senza limiti.

About

Con i cori (a scelta nella versione KFN)
Stessa tonalità dell'originale: RE
Data di rilascio: 1968
Generi: Oldies, Pop, in italiano
Autore/i: Miki Del Prete, Luciano Beretta
Compositore/i: Gino Santercole

Tutti i File scaricabili sono basi,non la versone originale del brano.

testo de Una carezza in un pugno

A mezzanotte sai che io ti penserò ovunque tu sarai sei mia
E stringerò il cuscino fra le braccia mentre cercherò il tuo viso
Che splendido nell'ombra apparirà
Mi sembrerà di cogliere una stella in mezzo al ciel
Così tu non sarai lontano quando brillerai nella
Mia mano
Ma non vorrei che tu a mezzanotte e tre
Stai già pensando a un altro uomo
Mi sento già sperduto e la mia mano
Dove prima tu brillavi
E diventata un pugno chiuso sai
Cattivo come adesso non lo sono stato mai
E quando mezzanotte viene se davvero mi vuoi bene
Pensami mezz'ora almeno e dal pugno chiuso
Una carezza nascerà
Vai vai vai vai vai vai vai vai vai vai vai
E stringerò il cuscino fra le braccia mentre cercherò il tuo viso
Che splendido nell'ombra apparirà
Ma non vorrei che tu a mezzanotte e tre
Stai già pensando a un altro uomo
Mi sento già sperduto e la mia mano dove prima tu brillavi
E diventata un pugno chiuso sai
Cattivo come adesso non lo sono stato mai
E quando mezzanotte viene se davvero mi vuoi bene
Pensami mezz'ora almeno e dal pugno chiuso
Una carezza nascerà
Vai vai vai vai vai vai vai vai vai vai vai
E stringerò il cuscino fra le braccia mentre cercherò il tuo viso
Che splendido nell'ombra apparirà

Riproduzione vietata

Mostra il testo Segnala un errore nel testo

Segnala un errore nel testo

Invia Cancella